“In the garden” – EDIL PIEMME e i suoi partner al fianco dell’arch. Sottosanti nella nona edizione del “Festival del Verde e del Paesaggio”

“In the garden” – EDIL PIEMME e i suoi partner al fianco dell’arch. Sottosanti nella nona edizione del “Festival del Verde e del Paesaggio”

EPM EDIL PIEMME insieme ai suoi partner Cristina Rubinetterie, Myyour e Bleu Provence, hanno collaborato alla realizzazione dello spazio “In the Garden” (stand 43) progettato dall’arch. Chiara Sottosanti in occasione della nona edizione del Festival del Verde e del Paesaggio che si terrà dal 10 al 12 maggio 2019 nella prestigiosa sede dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Lo spazio mira a sollecitare un ragionamento intorno alla mai risolta questione che vede contrapposte le azioni dell’uomo che sfidano l’ordine naturale e la stessa natura con il costruito che tenta di prevaricare il “verde”, non solo in termini di consumo di suolo ma anche per un’attenzione più spinta all’architettura degli interni.

Possiamo oggi affermare che chiari segnali ci indicano una nuova tendenza: la natura, vegetazione in primis, è pronta a riprendersi lo spazio temporaneamente sottratto insinuandosi nell’architettura, mutandola (quantomeno nella sua percezione) e creando interessanti commistioni che rendono labile il confine tra il concetto di interno e di esterno.​

Ragionando quindi in termini puramente abitativi, la zona esterna (balcone, terrazzo o giardino che sia) è ormai un prolungamento della casa sia per aspetti estetici che funzionali.​

Lo spazio “In the Garden” intende sollecitare (provocando) una riflessione sui cambiamenti in atto, proponendo nello stesso contesto elementi tipici di un ambiente interno, anche intimo e privato, con oggetti concepiti con una vocazione puramente esterna.​

Il gioco di contrasti proposto, mira comunque ad una sintonia complessiva, frutto del pensiero progettuale che sempre deve guidare un intervento architettonico a qualsiasi scala dimensionale.

Lo spazio è diviso in due parti. La parte anteriore,  è stata progettata per attivare l’attenzione dei visitatori presentando elementi classici della casa, quali vasca da bagno, separé lavandini che si andranno a mescolare con gli elementi verdi mentre la parte posteriore sarà adibita a zona convivialità e anche qui gli elementi vegetali presenti si andranno a mescolare con lampadari, tappeti ecc.

Come già detto Il progetto si è avvalso della collaborazione di EPM EDIL PIEMME, Cristina Rubinetterie, Bleu Provence, Myyour , Assiverde, Vermobil Style e Sol.Pre.A.

Vi aspettiamo quindi alla IX edizione del Festival che si svolgerà sul giardino pensile dell’Auditorium Parco della Musica dal 10 al 12 maggio con orario 10-20.30, presso lo Stand 43.

il progetto dello spazio “in the Garden” dell’arch. Chiara Sottosanti