Porte e Finestre

Porte e Finestre

Con le nostre porte e finestre scegli tu cosa far entrare in casa! Vuoi una maggiore sicurezza, migliorare l’isolamento acustico e termico o semplicemente rinnovare l’estetica della tua casa?

Da noi troverai personale esperto e i migliori prodotti per soddisfare le tue esigenze. Estetica, salute e sicurezza oggi vogliono dire anche convenienza! Ti daremo tutte le informazioni per accedere agli incentivi fiscali per il risparmio energetico previsti dallo Stato. Sostituendo porte e finestre puoi arrivare a risparmiare fino al 65%!

Per ulteriori informazioni contattaci in sede. Contatti               

Porte: Materiali e Caratteristiche

Porte interne: i materiali  più utilizzati sono il legno e il vetro.

Il vetro consente di illuminare zone che resterebbero in ombra e può diventare una parte importante dell’arredamento.

Per la sicurezza le porte vengono realizzate  in vetro temperato o stratificato

  • temperato - estremamente resistente, se si rompe i piccoli frammenti di vetro non tagliano
  • stratificato – costituito da un doppio strato, quando si rompe i frammenti sono tenuti insieme dal PVB sul quale sono incollate le due lastre di vetro

Il legno può essere massello, listellare o tamburato:

  • il massello è la parte interna dell’albero, risulta robusto e durevole
  • il listellare viene fatto con listelli incollati di abete o pioppo impiallacciati con un sottile foglio di legno o MDF, ha un’ottima resa ed è meno costoso del massello
  • il tamburato è la più economica delle soluzioni, di minor pregio ma con una buona resistenza. Viene fatto costruendo il perimetro con listelli di legno, coperto con pannelli in di compensato. Internamente è irrobustito con un reticolato a nido d’ape formato da carta e colla.

Finestre: Materiali e Caratteristiche

Materiali per le finestre: legno, PVC o alluminio? Come fare la scelta migliore.

  • Alluminio: il taglio freddo produce condensa e muffe, il taglio termico evita questi inconvenienti. Tra il profilo interno e quello esterno deve essere inserito un isolante di spessore importante che incide sul costo finale. Si trovano serramenti anche con isolanti di spessori più sottili, costano meno ma fanno risparmiare meno in energia.
  • PVC: è un materiale  termoplastico ricavato comunque da materie prime naturali e quindi evita il formarsi di condensa e muffe.  Non necessita di manutenzione. Il PVC deve essere costruito da aziende specializzate, non a livello artigianale, perché le aziende hanno un controllo di qualità giornaliero e hanno certificazioni ottenute mediante test di laboratorio. La canalina che separa i due vetri deve essere di materiale termico, altrimenti si può creare condensa sul vetro.
  • Legno: è un isolante termico naturale. Contrariamente a quanto si dice non ha bisogno di molta manutenzione, se trattato con vernici ad acqua può avere una garanzia dai 7 agli 11 anni.

In sintesi

  • Alluminio a taglio termico: si, con un buon isolamento
  • PVC: si, solo se di ottima qualità
  • Legno o Legno e alluminio: assolutamente si

Porte e Finestre: i nostri servizi

Con i nostri servizi sarà più facile portare a termine il tuo progetto.

Servizi

  • Consulenza su prodotti e progettazioni
  • Assistenza nel predisporre la documentazione per gare d’appalto
  • Finanziamenti agevolati
  • Consulenza e sopralluogo in cantiere
  • Indicazione di ditte specializzate per la posa in opera.

 

Porte e Finestre a Roma

Siamo presenti su tutto il territorio di Roma con i migliori partners che producono porte e finestre di qualità. La nostra esperienza e professionalità sono a tua disposizione.

I nostri brand

 
Roto
Scrigno
Velux